8 marzo

Come ci ricorda giustamente Wikipedia:

“La Giornata internazionale della donna (o Giornata internazionale dei diritti delle donne) è una ricorrenza internazionale che si celebra l’8 marzo di ogni anno e sottolinea l’importanza della lotta per i diritti delle donne, in particolare per la loro emancipazione, ricordando le conquiste sociali, economiche e politiche e portando l’attenzione su questioni come l’uguaglianza di genere, i diritti riproduttivi, le discriminazioni e le violenze contro le donne. Viene celebrata negli Stati Uniti a partire dal 1909, in alcuni paesi europei dal 1911 e in Italia dal 1922.”

Spesso, nell’accezione comune, nella stampa e in campo pubblicitario viene erroneamente definita come Festa della donna, anche se è più corretto definirla Giornata internazionale della donna, poiché la motivazione alla base della ricorrenza non è una festività, ma la riflessione.”

Ecco quindi 5 cose +1 che a noi piacerebbe regalare e ricevere, in abbinamento a 6 diritti che sembrano molto banali ma purtroppo non lo sono:

1 – DIRITTO DI NON ESSERE SOLE NELL’OCCUPARSI DELLE “COSE DI CASA”

In questa occasione, se solitamente è lei a mettere in tavola la cena, stupiscila cucinando e preparando tutto! Sicuramente apprezzerà di più questo pentolino giallo con un buon sugo piuttosto che un mazzo di mimose!

SAUCEPAN GIALLA

2 – DIRITTO DI PRENDERSI DEL TEMPO PER SE STESSE

Abbiamo tutti voglia di prenderci del tempo per rilassarci, ognuno a suo modo. Magari senza telefono che squilla, senza agenda in borsa e senza avere sempre i minuti contati! Cosa faccio oggi? Quello che ho voglia di fare!

OROLOGIO DA PARETE

3 – DIRITTO DI AMARE E DI ESSERE AMATE PER DAVVERO!

(Parliamo di quell’amore bello, sincero, stravolgente… Quello difficile da spiegare e scrivere insomma! Per farlo potremmo consigliarvi tanti libri e canzoni…!)

TAVOLOTTO CUORE

4 – DIRITTO DI ARRABBIARSI E ALZARE LA VOCE QUANDO NECESSARIO!

Chi dice che le signorine devono essere sempre sorridenti e composte? Quando una cosa fa arrabbiare è giusto dirlo e, educatamente, far sentire la propria voce se necessario!

BUSTINA SHIT

5 – DIRITTO DI VIAGGIARE E RESPIRARE ARIA “DIVERSA” OGNI TANTO!

A volte ci dimentichiamo che il mondo va avanti anche senza di noi, e che (magari organizzandoci un pochino) è possibile trovare qualcuno che ci aiuti e ci permetta da fare una pausa dalla quotidianità, andando ad assaggiare ed osservare qualcosa di diverso dal nostro quartiere!

MAPPAMONDO LUMINOSO

DIRITTO DI COLTIVARE LE PROPRIE PASSIONI, LE PROPRIE IDEE E I PROPRI SOGNI

Perchè dover rinunciare ai propri sogni? A volte serve un po’ di sostegno e un po’ di coraggio per far sbocciare dei fiori bellissimi! Questo potrebbe essere un dolce promemoria da indossare!

CERCHIETTO FIORITO

(Trovate questo e altri e altri prodotti bellissimi prodotti da Sonia di “Il cassetto di Milo” nel nostro concept store! Se non siete della zona scriveteci sui social o via mail per avere info!)

Consiglio non richiesto ma che abbiamo voglia di darvi: ASCOLTATE QUESTO!
MORGANA, il Podcast
Il Podcast Morgana è la casa delle donne fuori dagli schemi. Di Michela Murgia. Scritto con Chiara Tagliaferri.
Donne controcorrente, strane, pericolose, esagerate, stronze e a modo loro tutte diverse e difficili da collocare. Donne che vogliono piacersi e non compiacervi un po’ fate e molto streghe, belle e terribili insieme. 

Noi di podcast ne sentiamo tanti, ma questo rimane uno dei nostri preferiti!

Buona giornata dei diritti della donna a tutte!

POST CORRELATI